Gea Monteroduni

Camminare per riscoprire e conservare i luoghi e le storie di Monteroduni

Gea Monteroduni
Gea Monteroduni logo

Camminare per riscoprire e conservare i luoghi e le storie

Vai ai contenuti

GEA - Gruppo Escursionisti dell'Ariola

L'Associazione GEA - Gruppo Escursionisti dell'Ariola - nasce, quasi per gioco, dalla passione per l’escursionismo che un gruppo di amici ha sempre nutrito, e come momento per condividere e promuovere la conoscenza e la conservazione dei luoghi del nostro Monteroduni e delle microstorie della nostra comunità ad essi legate.

Vogliamo  camminare per conoscere, perché l'andare a piedi, oltre a essere lo sport più salutare e bello del mondo, permette anche l'unico vero modo con il quale un territorio, qualunque esso sia, si può davvero conoscere, vale a dire camminandoci dentro.

E noi vogliamo camminare dentro al nostro territorio alla riscoperta dei luoghi che i nostri progenitori hanno segnato con sentieri e manufatti, tanti manufatti, e soprattutto con storie, storie talvolta fantastiche o mirabolanti delle quali a breve se ne perderà la memoria. Vogliamo anche conservare questa sempre più flebile memoria, e ravvivarla, favorendone la condivisione. E infine vogliamo proteggere questi luoghi abbandonati all’incuria dei tempi e oggi lasciati ad un uso dissennato che sempre più spesso li ferisce e li depaupera.

Chiunque potrà partecipare, e sarà il benvenuto, alle attività e alle escursioni che GEA organizzerà lungo i...
CAMMINI DI MONTERODUNI

Schede illustrative

Cammino dei tre abbeveratoi
È un cammino che ripercorre alcuni sentieri storici di Monteroduni che nel passato sono stati intensamente utilizzati per raggiungere i terreni coltivati nelle vallette e nei pianori della montagna che cinge e sovrasta a est il centro abitato…
La Forra del Peschio Rosso
Seguendo l’antica Via della Principessa, alla scoperta della Forra, un biotopo unico in tutto l’appennino centromeridionale, sulla quale si staglia l’imponente bastione roccioso del Peschio Rosso, estremo baluardo del Matese sulla piana del Volturno…
Cammino al Monte Caruso
Il Cammino al Monte Caruso è un filo che risale la “Valle Incantata” e lega il cuore di Monteroduni al suo luogo più elevato: la montagna che lo veglia lì dall’alto, ferma e serena…
Cammino del Fiume 1
Il Cammino del Fiume 1 segue il corso del Volturno nella parte a monte della ferrovia, dal Guado S. Nicola, in prossimità della frazione di Sant’Eusanio, fino a Santa Maria in Altissimis e al fiume Vandra…
Cammino del Fiume 2
Il Cammino del Fiume 2 si svolge, invece, nella parte a valle della ferrovia. Ha inizio dalla frazione San Eusanio e raggiunge l’importante sito della Tricora altomedievale benedettina e Ponte Latrone...
Cammino per Monte Gallo
l complesso di Monte Gallo, di considerevole superficie, di poco inferiore a quella dell’intera piana di Monteroduni, è la parte del territorio comunale oggi meno frequentata e meno conosciuta...
Cartina tematica paesaggistica
Schede illustrative dei Cammini di cui è possibile scaricare il PDF pronto per la stampa
Gea Monteroduni logo

Gea Monteroduni

Gea Monteroduni - Largo Cicogna, 2 - 86075 Monteroduni (IS)  
© 2010 - 2018 Gea Monteroduni (Gruppo Escursionisti dell'Ariola)
Torna ai contenuti